DAVIDE UBOLDI DA ULTIMO A PRIMO PER LA SECONDA VOLTA IN CARRIERA


Una prestazione maiuscola di Davide Uboldi in gara2 a Monza nel Campionato Italiano Sport Prototipi ha dato lustro al primo round del questa serie riservata alle veloci Wolf GB08 Thunder. Il campione della Uboldi Corse vince, infatti, partendo ultimo per il ritiro di Gara1 sfruttando con abilità la bagarre in partenza per poi finire a lottare ad armi pari per tutta la durata della competizione con Giacomo Pollini, Danny Molinaro e Riccardo Ponzio, rispettivamente secondo, terzo e quarto al traguardo.

Dalla pole position scatta Gugkaev per via dell'inversione dei primi sei risulati di Gara1. Alla prima variante grande caos con la Wolf di Zanardini che ha la peggio ferma in mezzo alla pista. Al primo giro Ponzio passa Pollini mentre Giudici è in lotta con Uboldi già quarto. Ponzio e Pollini si scambiano un paio di volte le posizioni mentre Gugkaev viene sorpavanzato da Menczer che passa anche Gagliardini. Si avvicina sempre più al gruppo di testa Molinaro che passa Menczer e inizia una rimonta a suon di giri veloci. Al sesto giro Castillo fermo alla doppia di Lesmo fa scattare il regime di Safety Car. Alla ripartenza Giudice in testa guida con Ponzio alle spalle mentere Pollini perde terreno e Uboldi passa Molinaro per la terza posizione. Al nono giro è lotta Uboldi-Molinaro con Giudice che guida le operazioni davanti a Ponzio. Al decimo giro Ponzio azzarda su Giudice che nel contatto alla prima variante rimane letteralmente bloccatto sui dissuasori della chicane e deve ripartire a spinta. Nel giro successivo Uboldi diventa secondo ai danni di Ponzio mentre Molinaro prova la fuga davanti ma sia lui sia Ponzio vengono penalizzati di 5 secondi dalla direzione gara. Uboldi alla fine della tornata passa Molinaro alla Parabolica ed è primo. Nel frattempo Pollini quarto si avvicina di gran carriera e riesce a passare Ponzio alla Ascari. Uboldi guida la corsa, prende un leggero margine e va a vincere mentre Pollini passa Molinaro alla Roggia ed è secondo.

News: Facebook Andrea DaCorsa

Photo: Facebook Davide Uboldi

© Copyright 2019 Scuderia del Lario. All rights reserved. | P.IVA 02372380135

Powered by renatogaggio.com

  • Facebook Clean