IMOLA, LIBERE 1. DAVIDE UBOLDI (LIGIER EUROINTERNATIONAL) APRE IL TERZO ROUND DEL CAMPIONATO ITALIANO SPORT PROTOTIPI.

 

Fermando i cronometri sul tempo di 1'43.329, a 171,03 km/h di media, sono Davide Uboldi e la Ligier JS53 Evo2E di Eurointernational ad aprire il secondo round del Campionato Italiano Sport Prototipi di scena in questo weekend nell'autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola.

Con un giro non ancora vicino al primato cronometrico siglato in qualifica lo scorso anno in 1'41.250, a 174.5 km/h di media oraria, da Giorgio Mondini, il pluricampione italiano ha però subito svettato nella classifica dei tempi della prima sessione di prove libere con poco meno di 4 decimi di vantaggio su Walter Margelli, sulla Norma M20FC della Nannini Racing.

Più staccato, ma in un'ottima terza posizione, Claudio Francisci si presenta subito nel passo di vertice al suo rientro nella serie tricolore sulla Lucchini Alfa Romeo 3.0 V6 CN4 della S.C.I. migliorando i suoi stessi tempi dello scorso anno, mentre il suo compagno di squadra, Ranieri Randaccio, lo segue a poco più di due decimi alla prima uscita sulla nuova Norma M20 FC 2016.

Maurizio Fratti, al rientro in campionato sulla debuttante Wolf GB08 SM, la prima sportscar della serie tricolore a guida centrale, ha ottenuto il quinto miglior tempo con circa sei decimi di vantaggio su Giancarlo Pedetti, al suo terzo appuntamento in campionato sulla Norma M20F della CMS Racing Cars.

Subito costretto allo stop per un problema tecnico in corso di accertamento, Eugenio Pisani chiude la classifica dei tempi sulla Norma M20F di Siliprandi Racing, mentre Ivan Bellarosa non ha potuto completare neanche un giro cronometrato per un malfunzionamento di natura elettronica.

Il weekend di scena nell'autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola continua oggi con la seconda sessione di prove libere alle 15.30, mentre domani sarà la volta della delle prove ufficiali alle 12.40 e di gara 1 alle 19.50. Domenica sarà dato il via a gara 2 alle 14.40. Entrambe le gare saranno da 25 minuti + 1 giro ed in diretta TV su AutomotoTV (SKY148) e web su www.acisportitalia.it.

CLASSIFICA ASSOLUTA. 1) Uboldi Davide (Ligier Honda CN2 Eurointernational), 84; 2) Margelli Walter (Norma Honda CN2 Nannini Racing), 54; 3) Randaccio Ranieri (Lucchini BMW CN4 SCI), 32; 4) Molinaro Danny (Osella Honda CN2 Osella Engineering), 30; 5) Pedetti Giancarlo (Norma Honda CN2 CMS Racing Cars), 20; 6) Emanuele Fabio (Wolf Honda CN2 Emotion Motorsport), 20; 7) Pisani Eugenio (Norma Honda CN2 Siliprandi Racing), 7.

 

News: www.acisportitalia.it

Please reload

© Copyright 2019 Scuderia del Lario. All rights reserved. | P.IVA 02372380135

Powered by renatogaggio.com

  • Facebook Clean