3° Trofeo Formula Junior - Trofeo Sandro Corsini

Con la prova di Varano del 10 novembre è terminata la terza stagione della Formula Junior, gestita dall’Associazione Formula Junior e supportata dalla Scuderia del Lario. Considerando la storia della categoria questa è stata la 49^ stagione … ben pochi possono vantare un percorso simile, in Italia e altrove.

Sei appuntamenti (avrebbero dovuto essere sette ma la gara prevista a Magione è stata annullata) con dodici gare. Marco Visconti ha dominato in modo assoluto, vincendo tutte le gare tranne gara 2 della prova inaugurale a Varano dove ha avuto l’unico ritiro, consentendo al campione 2012, Sabino De Castro di ottenere il solo successo non targato Visconti della stagione.

 

Venti piloti, 12 teams e 9 costruttori hanno partecipato ad almeno una prova del Trofeo, con la piacevole sorpresa del ritorno di una Corsini nell’ultima prova stagionale. Una media di 11,5 piloti a gara con la punta minima di 8 vetture ad Adria ed un massimo di 16 piloti a Monza.

 

Marco Visconti, vincitore del Campionato Italiano Prototipi 2012 e più volte “Cadetto” ha imposto la sua impressionante superiorità che ha sancito anche il dominio della Stilo corse e della Reggiani. Nonostante questo la stagione ha visto gare estremamente vivaci e combattute, con una sfida continua tra i “senatori” ed i giovani talenti. Alla fine Paolo Scialpi, una vera istituzione della categoria, ha conquistato il secondo posto, davanti ai giovani e validissimi Luca Marietti e Matteo Arrigosi, senza scordare Paolo Collivadino e Riccardo Calegari che, pur non partecipando a tutte le gare hanno dimostrato la loro competitività assieme alla grande professionalità del loro team (Sarchio racing).

 

Il ritorno a Monza con gare spettacolari e appassionanti (per la cronaca il confronto con la categoria che avrebbe dovuto soppiantare la Formula Junior si è risolto in una superiorità totale da parte delle nostre vetture), la novità della possibilità di correre in due piloti su una sola vettura, l’abbassamento dei tempi su quasi tutti i tracciati, nonostante le vetture non siano poi tanto cambiate rispetto ai tempi del Trofeo Cadetti, dimostrano la grande validità e vitalità della categoria.

La Formula Junior intende continuare ad essere anche per il futuro una delle poche opportunità di correre in monoposto, con vetture divertenti ed impegnative a costi contenuti. Una categoria in cui possano fare esperienza dei giovani, senza multinazionali e “P.R.” alle spalle, assieme a gentleman drivers che, semplicemente vogliono praticare uno sport bellissimo senza l’obbligo di avere un conto in banca da nababbi...

 

Un ringraziamento a tutti i protagonisti della stagione, i piloti, i teams, i preparatori, gli autodromi con i loro validissimi commissari sportivi, al commissario tecnico C.S.A.I. Gianfranco Paccini, vero nume tutelare della categoria e anche ai vari media che ci hanno dedicato un po’ del loro prezioso spazio.

 

Arrivederci al 2014, per il “4° Trofeo Formula Junior – Trofeo Sandro Corsini” per quello che sarà il nostro 50° anno di storia … una storia che continua !

Please reload

© Copyright 2019 Scuderia del Lario. All rights reserved. | P.IVA 02372380135

Powered by renatogaggio.com

  • Facebook Clean