Formula Junior circuito Daniel Bonara

Lasciato l'autodromo di Adria con alcune polemiche relative all'incidente a fine gara tra i due contendenti al titolo, De Castro e Giordano si presentano all'Autodromo Daniel Bonara di Franciacorta per il penultimo appuntamento stagionale.
Dopo la prove di qualificazione svolte sotto un'insistente pioggia Sabino de Castro con un giro magistrale stampa una pole position con 1'20"334 che la dice lunga sulla determinazione del pilota della Covir che in questa occasione vorrebbe chiudere il campionato.
Secondo tempo per il comasco Matteo Arrigosi, al volante di una Fadini, con 1'21"035, il quale con la sua umiltà ed educazione unite ad un piede molto pesante sta raccogliendo sempre più consensi tra gli addetti ai lavori. Solo quarto l'altro contendente al titolo: Maurizio Giordano con 1'21"278 con la sua fida Reggiani.
Gara 1 si svolge sul bagnato con la pioggia che risparmi i contendenti, De Castro va subito al comando e conclude indisturbato al gara precedente il rivale al titolo Giordano di una manciata di secondi. Arrigosi alle prese con alcuni problemi elettrici alla sua Fadini si piazza solamente al settimo posto.
Classifica di gara 1:
1° Sabino De Castro (Team Covir)
2° Maurizio Giordano (Fadini corse)
3° Paolo Scialpi (Essepi power)
4° Andrea Capella (Team Barletta)
5° Massimiliano Clerici (Stilo corse)
6° Luca Marietti (Diesse corse)
7° Matteo Arrigosi (Fadini corse)
8° Giuliano Zecchetti (Zemire's)
9° Arduino Giretti (Team Covir)
10° Cristian Bonatti (team Covir)
11° Massimo Galli (Galli corse)
12° Riccardo Calegari (Sarchio racing)
13° Domenico Lombardo (AutoDama)

Dopo il risultato vittorioso in gara 1 a De Castro mancano solo due punti per aggiudicarsi il 2° Trofeo Sandro Corsini.
Gara 2 si svolge sotto una pioggia battente il che aumenta lo spettacolo con numerosi testa coda  rendendo la corsa elettrizzante e spettacolare che vede al termine la vittoria di De Castro(Covir)  precedendo Scialpi (Essepi) e  Lombardo (autoDama).
Con i punti conquistati Sabino de Castro trionfa con 200 punti, davanti a Giordano con 127 e Arrigosi con 112 mentre il Team Covir conduce la classifica Teams con 208 punti, davanti a Fadini corse con 176 e Essepi power con 99; la stessa Covir conduce anche la classifica costruttori con 208 punti davanti a  Reggiani con 164 e Fadini con 112.
Il campionato di Formula Junior terminerà domenica 11.11. all'Autodromo Riccardo Paletti di Varano de'Melegari.

Please reload

© Copyright 2019 Scuderia del Lario. All rights reserved. | P.IVA 02372380135

Powered by renatogaggio.com

  • Facebook Clean