1/7

Programma dei partecipanti

 

ore 08.30 - Ritrovo dei partecipanti

ore 08.45 - Briefing

ore 09.00 - Partenza della prima vettura

ore 12.30 - Arrivo delle vetture

ore 13.30 - Pranzo con premiazione

ore 17.00 - Termine del raduno

 

Verranno assegnati premi d'onore sulla base della classifica che verrà stilata al termine del percorso.

 

Verrà inoltre attribuito un Premio Giuria in base alla decisione del Comitato Organizzatore.

 

Al raduno possono partecipare tutte le vetture costruite sino all'anno 1988.

Il raduno statico-dinamico per veicoli storici vuol essere un momento aggregativo per il pubblico appassionato di motori,ma anche per la popolazione delle zone interessate alla manifestazione con lo scopo di rilanciarla storia dei tracciati di mitiche”prove speciali”del territorio lariano e della Val d’Intelvi.

Si impernierà su ripetuti passaggi di “controllo a timbro” (timbro della Scuderia del Lario) nella piazza di SAN FEDELE D’INTELVI,dove i partecipanti riceveranno una scheda di kilometraggio e tempo da compilare singolarmente in tutta libertà di stile di guida a seconda della vettura, sempre secondo codice stradale, per:

 

ERCORSO (A)

BLESSAGNO - PIGRA - RIF.BOFFALORA - PONNA - LAINO-SAN FEDELE INTELVI

 

PERCORSO (B)

PELLIO - RAMPONIO - VERNA - LANZO INTELVI - SCARIA - SAN FEDELE INTELVI

 

Ovvero per effettuare entrambe le prove,sempre ritransitando per la timbratura di controllo prima del ritorno via CASTIGLIONE d’INTELVI-CERANO-SCHIGNANO verso ARGEGNO e l’arrivo previsto per il pranzo.

 

Qui di seguito alcune specifiche illustrative del tracciato ai fini di ricordare che tale percorso del tutto turistico-amatoriale permette di apprezzare panorami mozzafiato e particolari di valli e monti ,grazie alla rete stradale facente parte della Linea Cadorna, di difesa ed osservazione preguerra mondiale 1915-18.

La tipologia della prova consiglia il passaggio a vetture non troppo basse per la presenza di uno sterrato di circa 2km, molto levigato ma con qualche buca dovuta all’acqua piovana,oltre ad alcuni tratti a cosiddetta schiena di mulo, ma è indubbiamente la più panoramica,svolgendosi quasi tutta ad alta quota.

La prova B è adatta qualsiasi mezzo,sempre con la dovuta attenzione alla esigua larghezza della sede stradale e all’attraversamento di alcuni abitati piuttosto angusti ma estremamente suggestivi, con la vista oltretutto del versante Lago di Lugano-Porlezza ed una particolare chiesa orientaleggiante a un tornante.

 

L’impegno maggiore non sarà quindi quello di rispettare kilometraggio e medie cronometriche,ma quello di assaporare insieme il piacere di guida con quello della scoperta di angoli e scorci del nostro meraviglioso territorio per prender spunto a ritornarci in gradevoli gite fuori dal caos e dalla quotidianità della vita .

 

Al termine della manifestazione si procederà all’apertura dei “tempi segreti ufficiali” e alla loro premiazione.

 

Livio Uderzo

 

 

 

1/123

Ritrovo

Gelateria Luisita

Via Dottesio, 13 - Como

mercoledì 5 ottobre

mercoledì 26 ottobre

mercoledì 16 novembre

mercoledì 14 dicembre "Natale del pilota"

Associati a noi

INFO | COMUNICAZIONI

© Copyright 2019 Scuderia del Lario. All rights reserved. | P.IVA 02372380135

Powered by renatogaggio.com

  • Facebook Clean